Sabato 15/02/2020

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 15^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Caronno, il derby è tuo! Saronno battuta 3-1

ROSSELLA ETS INT CARONNO PERTUSELLA - PALLAVOLO SARONNO VA  3 - 1 (25-15/ 24-26/ 25-12/ 25-15)

CARONNO PERTUSELLA:

Prosegue la striscia di vittorie per la Rossella ETS Caronno Pertusella, che vince il derby contro la Pallavolo Saronno.

Lualdi che si affida lo stesso a un acciaccato Coscione (problema al polpaccio) con Priore ad agire come opposto, le bande sono Canzanella e Gaggini (ancora out Lualdi), Buratti e Piccinini al centro, Cerbo libero.

Leidi che risponde con Menardo-Olivati diagonale palleggio-opposto, Laneri e Fontana a schiacciare e ricevere, Falanga-Ravasi al centro, libero Carrara. Muro di Buratti su Falanga e primo break di Caronno per il 7-5.

Rossella ETS che macina punti picchiando forte dai 9 metri: ace di Priore e 15-9. I ragazzi di Lualdi tengono su tutto in difesa, e con Gaggini trovano il 20-12. Il set si chiude con una tesa al centro per Buratti che va a segno: 25-14.

Dopo un ottimo avvio di secondo parziale è Caronno che si porta avanti con un ace di Canzanella: 5-4. Cortocircuito nel campo dei gialloblù, che con 2 errori consecutivi regalano l’11-8 a Saronno.

Muro di Olivati su Canzanella che porta i biancoblù sul 16-13. Ancora una volta è l’opposto di Saronno a mettersi in luce, siglando il punto del +3 (20-17). Il parziale si fa concitato, con una situazione poco chiara che porta l’arbitro a concedere il 23-19 a Saronno.

È qui che si spegne inspiegabilmente la luce per gli amaretti, che si fanno rimontare con il 23-23 firmato da Canzanella.

Ma è ancora Olivati a porre il suo nome sul destino set, con il punto finale che regala il 26-24 e l’1-1 a Saronno.

Terzo set che comincia con un altro piglio da parte della Rossella ETS, che doppia Saronno (8-4) con un muro di Gaggini.

Leidi prova la carta Perissinotto, ma Caronno si esalta e consolida il vantaggio: 15-8. Ace di Priore per il 18-8.

Il parziale si avvia inevitabilmente alla conclusione in favore dei gialloblù: 25-12 con un ace di Gaggini mattatore.

È immediato lo sprint nel quarto set di Caronno, che trova il 3-0 con Gaggini. Leidi è costretto a chiamare il time-out sull’11-5 per Caronno.

Sul 15-9 Saronno perde anche Ravasi, che si fa espellere per aver applaudito ironicamente l’arbitro dopo una palla contestata. Saronno non trova le forze per reagire e soccombe: 25-15.

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Sabato 08/02/2020

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 14^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Caronno soffre, ma vince 3-0 contro Bresso

PCG BRESSO VOLLEY MI - ROSSELLA ETS INT CARONNO PERTUSELLA  0 - 3 (23 - 25/ 23 - 25/ 21 - 25)

CARONNO PERTUSELLA – Numeri alla mano non rappresentava uno scoglio insormontabile, ma La Perla Edilizia Bresso ha venduto cara la pelle nella 1ª giornata di ritorno contro la Rossella ETS Caronno Pertusella. I varesini, nonostante le difficoltà, trionfano 3-0, portandosi a -1 da Garlasco primo in classifica.

Break Caronno nel primo parziale per il 15-12, ma Bresso reagisce portandosi a contatto fino al 16-16. A spuntarla sono gli ospiti (25-23) con un attacco di Gaggini, ma quanta fatica per i secondi in classifica.

Advertisement

Nel secondo set un errore in attacco di Cremona consegna il 6-3 a Caronno. Rossella ETS che si porta sul 12-8 e costringe Bresso al time-out. È ottimo il rientro dei neroverdi, che con pazienza ricostruiscono fino al 12-12. Ma Caronno trova due punti consecutivi (14-12), mantenendoli per larghi tratti del parziale. Caronno ha 3 set-point per chiudere, ma Bresso rimonta fino al 24-23 costringendo Lualdi a fermare il gioco. Al rientro dal time-out, però, c’è il madornale errore di Cremonesi, che regala il 25-23 ai gialloblù.

Bresso si porta in vantaggio nel terzo parziale fino al 12-9. Caronno capisce che non può scherzare: pareggia i conti sul 15-15 e poi trova il sorpasso. Chiuderà un altro errore in attacco di Bresso, fissando il punteggio sul 25-21 per Caronno che trova così la vittoria da 3 punti.

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Sabato 25/01/2020

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 13^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Caronno trionfa al 5º nel big match contro Gerbaudo Savigliano

GERBAUDO SAVIGLIANO CN - ROSSELLA ETS INT CARONNO PERTUSELLA  2 - 3 (11-25/25 - 19/ 25 - 17/ 21 - 25/ 10-15)

CARONNO PERTUSELLA – Il big match della 13ª giornata del girone A di serie B va alla Rossella ETS Caronno Pertusella, che dopo cinque set e più di due ore di gioco si aggiudica la sfida contro Gerbaudo Savigliano terza in classifica e a un punto proprio dai ragazzi di Lualdi.

Primo set da urlo della Rossella ETS, che con una prova sontuosa in tutti i fondamentali lascia i piemontesi fermi a quota 11. Difesa e attacco, in particolare, fanno la differenza per i gialloblù. Poi, il black out.

Il secondo parziale se lo aggiudica Gerbaudo Savigliano 25-19. Il terzo va ancora peggio: 25-17, senza che Caronno riesca a opporre resistenza.

I ragazzi di Lualdi si ritrovano quindi nel quarto (25-21) e mandano la sfida al quinto e decisivo set, chiuso 15-10 con un attacco al centro di Piccinini.

Bravi i ragazzi di Lualdi a ribaltare le sorti di un match che sembrava segnato al termine del quarto parziale.

Si completa quindi il girone d’andata, con quello di ritorno che ripartirà da Bresso nella trasferta contro La Perla Edilizia in piena zona retrocessione.

 

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Sabato 18/01/2020

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 12^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Chi la ferma questa Caronno? 3 a 0 per la Rossella ETS

ROSSELLA ETS INT CARONNO PERTUSELLA  -  CUS GENOVA 3 - 0 (25-15/ 25-23/ 25-19)

CARONNO PERTUSELLA – Archiviata agilmente la pratica CUS Genova per la Rossella ETS Caronno Pertusella, che con un altro risultato netto si aggiudica la sfida della 12ª giornata del campionato di serie B maschile, girone A.

Con i punteggi di 25-15, 25-23 e 25-19 i ragazzi di Massimo Lualdi si portano a casa i 3 punti, ottenendo per una notte il primo posto in classifica in attesa della partita di domani pomeriggio di Garlasco.

Mai in difficoltà i gialloblù, ad eccezione del secondo parziale quando i liguri si sono addirittura trovati in vantaggio 21-20 senza però riuscire a chiudere il set.

È il modo migliore per avvicinarsi al big match di settimana prossima contro Gerbaudo Savigliano.

Una vittoria in uno scontro diretto così importante potrebbe lanciare definitivamente la Rossella ETS verso i piani alti della classifica. Ora una nuova settimana di lavoro, da approcciare il meglio in vista di una delle partite più importanti di questo girone d’andata.

 

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Sabato 12/01/2020

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 11^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Lualdi arma in più di Caronno

CASEIFICIO CROCE LO    -  ROSSELLA ETS INT CARONNO PERTUSELLA 0 - 3 (22-25/ 20-25/ 23-25)

Pur portando a casa bottino pieno la Rossella fa più fatica del previsto a imporsi in quel di Lodi commettendo troppi errori contro una formazione che lotta per uscire dalle zone basse della classifica e che si è comunque rafforzata col nuovo acquisto De Matteis.

Una gara in cui l'ETS è scesa in campo troppo nervosa e nella quale non si è visto quel gioco fluido ed efficace che i caronnesi avevano messo in campo contro lo Yaka prima della pausa.

Pur ricevendo con percentuali alte (75% di gruppo contro il 61 % di Lodi con Filippo Lualdi da solo 87%) la Rossella ha fatto fatica a giocare al centro, da sempre solido punto di riferimento dell'attacco gestito da Coscione, ma ha trovato in Filippo Lualdi, che sta attraversando un ottimo momento di forma, e in Canzanella i trascinatori della serata.

Il resto è cronaca di una gara comunque sempre gestita dall'ETS nei momenti cruciali dei vari set anche se Caronno l'ha sempre spuntata al fotofinish rischiando solo nel finale del terzo set.

Poco male, alla ripresa può anche andar bene così.

Lodi: Hueller 1, De Matteis 7, Marazzi 3, Bertuzzi 1, Seveglievich 7, Binaghl 8, Zoardelli (L), Lupi 3, De Biesi 1, Pontoglio 4, Boiocchi, Vitelli, Durante. N.e. Giglioli (L2). All. Bruni.

Rossella ETS Caronno Pertusella: Coscione 1, Priore 5, Piccinini 9, Buratti 7, Lualdi F.12, Canzanella 13, Cerbo (L), Stella 1. N.e. Gambardella, Ronzoni, Monesi, Gaggini, Fasol (L2). AII. Lualdi M.

Articolo tratto “La Prealpina

Prova di forza per Caronno: Lodi cade 3 a 0

CARONNO PERTUSELLA – 25-22, 25-20, 25-23: con questi parziali la Rossella ETS Caronno Pertusella archivia la pratica Caseificio Croce.

Trasferta lodigiana favorevole per i ragazzi di Lualdi, che trionfano nell’11ª giornata del campionato di serie B maschile dopo un match combattuto, sopratutto nel terzo set.

Il primo parziale vive dei momenti di parità nei primi scambi, con Caronno che riesce ad avere la meglio sul finale con un muro di Piccinini: 22-25.

Anche il secondo set si colora di gialloblù. A risolverlo è Coscione, che con un tocco di seconda coglie impreparata la difesa di Lodi: 20-25 e 2 a 0.

Il terzo parziale è quello più complicato. Cominciano le difficoltà per Caronno che sembra perdere concentrazione. Lualdi si gioca la carta Stella al posto di Priore, e punto dopo punto la situazione comincia a migliorare. Il set si chiude con un errore in attacco di Lodi, che fissa il punteggio sul tabellone: 25-23 e vittoria gialloblù.

La Rossella ETS ora può concentrarsi sulla prossima sfida di campionato, in programma sabato 18 gennaio al PalaCaronno contro il CUS Genova.

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Lunedì 30/12/2019

SERIE  B  MASCHILE

 

Un nuovo palasport a Caronno Pertusella? C’è il progetto a Bariola

CARONNO PERTUSELLA – Alla Pallavolo Caronno hanno trovato gli investitori, che sono anche sostenitori del club del volley ed hanno proposto di “regalare” alla città un nuovo palazzetto dello sport.

Quello attuale di via Europa non è solo alle prese con problematiche al tetto (si registrano continui allagamenti) ma anche una volta sistemato sarà strutturalmente inadeguato ad accogliere un eventuale campionato di categoria maggiore rispetto a quello in cui oggi militano i caronnesi, la serie B maschile.

Se n’è parlato anche durante una recente puntata della trasmissione sportiva “Match point” di Radiorizzonti condotto da Agostino Masini e Paolo Renoldi, con ospiti il presidente Matteo Ferrario, il direttore sportivo Alfio Giussani ed il giocatore Francesco Gambardella.

E’ stata anche individuata l’area dove la nuova struttura potrebbero sorgere, è il campo di calcio in disuso che si trova in frazione Bariola nei pressi dello stadio del softball. Una idea di massima è stata consegnata ai responsabili dell’Amministrazione civica ed ora si è in attesa di una risposta per entrare nel vivo della fase progettuale.

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Sabato 21/12/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 10^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Prova sontuosa per Caronno Pertusella: 3 a 0 nel derby contro lo Yaka!

ROSSELLA ETS INT CARONNO PERTUSELLA -YAKA VOLLEY MALNATE 3 - 0 (25-19/ 25-18/ 25-15)

CARONNO PERTUSELLA – L’anticipo della 10ª giornata del girone A di serie B maschile vede la brillante vittoria per 3 a 0 di Caronno Pertusella nel derby contro lo Yaka Volley. Malnatesi che volevano dimostrare di meritarsi i 21 punti che li ha portati al 2º posto in classifica, scontrandosi però con una Rossella ETS estremamente cinica, che porta a casa i 3 punti e sorpassa proprio i ragazzi di Mattiroli in graduatoria. Match, a dire il vero, poco combattuto.

Caronno Pertusella da subito ha fatto valere la propria qualità, gestendo il pallino del gioco per tutta la partita. D’altronde la differenza è abissale in termini di esperienza.

La Rossella ETS è infarcita di giocatori che da anni calcano i taraflex di serie B, mentre per Malnate sono tante le giovani premesse che solo quest’anno si sono affacciate sul palcoscenico nazionale.

Il primo set è in bilico fino all’8-7, quando un pallonetto di Lualdi permette a Caronno Pertusella di tirare il fiato. Da lì i gialloblù non si fermano più, concedendo pochissimo a uno Yaka Volley molto potente in attacco, ma non efficace come la Rossella ETS.

I ragazzi di Massimo Lualdi accelerano e allargano il vantaggio, lasciando che Canzanella firmi il 25 a 19.

Anche nel secondo parziale prosegue la prova di forza di Caronno Pertusella, con lo Yaka Volley che fatica ad arginare la fisicità avversaria. Mattiroli chiama time-out sul 12 a 7 per la Rossella ETS, ma lo Yaka Volley ha perso quella intraprendenza giovanile che da sempre li contraddistingue.

Caronno Pertusella ingrana la marcia e lascia Malnate sul posto: il parziale si colora così di gialloblù con il 25 a 18 firmato da un attacco al centro di Piccinini.

Il terzo parziale è senza storia. Mattiroli chiama time-out sul 9 a 3 Caronno Pertusella che continua imperterrita la sua corsa verso il 3 a 0. L’onore di chiudere la partita spetta a Buratti, che con il muro del 25 a 15 regala derby e vittoria da 3 punti ai suoi compagni.

Si chiude così il 2019 per la Caronno Pertusella, che ora può godersi la pausa di Natale in vista del ritorno in campo dell’11 gennaio.

Rossella ETS Caronno Pertusella: 1 Piccinini, 2 Moro, 3 Stella, 4 Fasol (L), 5 Ronzoni, 7 Gambardella, 8 Lualdi F., 9 Monesi, 10 Buratti, 11 Cerbo (L), 12 Coscione, 14 Priore, 17 Gaggini, 18 Canzanella. All. Lualdi M.


Yaka Volley Malnate: 1 Caletti (L), 3 Bernasconi, 4 Botta, 7 Rinaldi, 8 Bollini, 9 Calò, 10 Daverio, 12 Ferrario, 14 Guizzardi, 15 Croci, 16 Abou Zeid. All. Mattiroli.

Foto: Gianluigi Rossi

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Sabato 14/12/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 9^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Caronno che rimonta!

PVLCEREALTERRA CIRIE' TO  - ROSSELLA ETS INT.  2 - 3 (25-20/ 28-26/ 14-25/ 27-29/ 11-15)

La Rossella Caronno Pertusella ha vinto anche contro l’ostico Ciriè, pur se il 3-2 non consente di incassare l’intera posta.

Nella 9′ giornata di serie B maschile a Ciriè in Piemonte sono partiti male perdendo 25.20 il primo set e di misura il secondo, 28-26.

Poi la rimonta: Sotto 2-0 i nostri ragazzi rimontano e ribaltano la sfida contro PVLCiriè in un campo ostico dopo una partita tesa sotto tutti i punti di vista. 14-25, 27-29 e 11-15 per il 2-3 definitivo.

Una bellissima vittoria di squadra con un grande cuore.

 

Sabato 23/11/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 7^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

La Pallavolo Caronno non si fa rallentare dal Novi

ROSSELLA ETS INT. - AS NOVI PALLAVOLO AL  3 - 0 (25-22/ 25-21/ 25-19)

CARONNO PERTUSELLA – Di vincere non si perde mai il gusto e la Rossella Caronno sta diventando proprio una “certezza”.

Nel tardo pomeriggio di sabato al palazzetto dello sport di via Europa ancora una conferma per la formazione caronnese,

un secco 3-0 al Novi.

“Partita non giocata al massimo dai nostri ragazzi come qualità di gioco ma molto concreti per quanto riguarda il risultato!

Riepilogano i dirigenti del Caronno.

Prossima settimana sarà il turno di riposo, quindi weekend libero anche per i nostri tifosi!”

 

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Sabato 23/11/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 6^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Priore si riprende Caronno

POWERVOLLEY MILANO - ROSSELLA ETS INT. 1 - 3 (15-25/ 17-25/ 26-24/ 18-25)

Milano: Bonacchi, Biffli, Chiloiro, Colombo, Compagnoni M, Compagnoni F, De Luca, Ecche, Fasanella Iacono, Lancianese, Mesciadri, Pellegrinelli, Salvador, Staforini, All. Morato

Caronno: Coscione 1, Priore 17, Piccinini 6, Canzanella 7, Lualdi 1, Canzanella 14, Cerbo (L), Gaggini 15, Ronzoni 1, Fasol (L2}, Ne. Buratti, Stella, Monesi. AII. Lualdi M.

Contro una formazione giovanissima, ma molto fisica destinata a crescere, bene Caronno gioca una buona gara in inficiata solo dal quel terzo set perso ai vantaggi.

Dal 22-15 del terzo abbiamo spento la luce, commenta il presidente Matteo Ferrario e loro sono saliti di livello strappandoci la vittoria, poi abbiamo ripreso a giocare bene.

Coach Massimo Lualdi recupera anche e Priore, ma in avvio di gara preferisce tenere a riposo Gaggini, lasciando precauzionalmente ai box anche Buratti.

Così facendo Caronno si impone nettamente nel primo e nel secondo set, mentre nel terzo avanti 15-22

L’ETS abbassa la guardia, il Powervolley, seconda squadra dei Diavoli rosa di A3 è giovane, ma ha grinta e fisicità e si gioca la chance strappando il parziale alla Rossella.

Il coach Lualdi mette ordine e nel quarto torna Caronno ad imporre il suo gioco. “Loro molto alti e a muro danno fastidio” conclude Ferrario “ma siamo stati bravi a portare a casa i 3 punti. Adesso abbiamo 2 gare importanti prima con Novi e poi contro Cirie e poi potremo avere maggiori certezze su dove possiamo arrivare”

Articolo tratto “La Prealpina

Missione compiuta della Rossella Caronno col Power Volley Milano

BRUGHERIO – Vittoria per 3-1 in trasferta Brugherio per la Rossella Caronno contro Powervolley Milano. “I tre punti che dovevano arrivare sono arrivati, in una partita dove coach Massimo Lualdi ha dato spazio a tutti i giocatori che aveva a disposizione.

Prossima partita in casa sabato 30 novembre” riepilogano i dirigenti caronnesi.

Ecco i parziali del match, set per set: 15-25, 17-25, 26-24 e 18-25.

La Rossella si mantiene al secondo posto della graduatoria in scia della capolista Gerbaudo Savigliano, che ha perso un punto a Saronno, con i saronnesi che dunque oltre che a loro stessi hanno fatto anche un “favore” ai vicini di Caronno Pertusella.

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it

Giovedì 21/11/2019

UNDER 16 MASCHILE 2019 - 2020

 

La Pallavolo Caronno vince tutto anche con le giovanili

Prosegue con il vento in poppa la stagione delle formazioni giovanili della Pallavolo Caronno Pertusella.

Nell’ultimo turno, in ambito maschile, gli Under 16 caronnesi hanno vinto il derby contro la Pallavolo Saronno; è finita 3-2.

In Prima divisione il Caronno si è imposto ance nell’altro derby varesino contro lo Yaka Volley di Malnate, per 3-0.

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

 

Domenica 17/11/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 5^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

La corazzata Caronno non perde un colpo

ROSSELLA ETS INT. - ALTO CANAVESE TO 3 - 0 (25-15/ 25-20/ 25-23)

CARONNO PERTUSELLA – Un vero e proprio schiacciasassi, è la Rossella Caronno Pertusella nel campionato maschile di serie B di volley.

I caronnesi non si fermano malgrado le assenze e nel tardo pomeriggio di sabato, gara interna al palasport di via Europa, hanno travolto pure il malcapitato Alto Canavese.

Anche stavolta un netto 3-0 (25-15, 25-20, 25-23) a testimoniare lo strapotere dei caronnesi. “Vincono 3-0 i nostri ragazzi contro l’Alto Canavese davanti al pubblico di casa – riepilogano i dirigenti caronnesi – Con una nuova formazione visti gli infortuni che già hanno colpito la squadra abbiamo portato a casa 3 punti sempre importanti”.

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

Lunedì 11/11/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 4^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Garlasco frena la Rossella Caronno

VOLLEY GARLASCO - ROSSELLA ETS INT. 3 - 1 (25-22/ 25-21/ 23-25/ 25-22)

GARLASCO – Giocare di domenica non porta bene alla Rossella Caronno che perde contro un’altra corazzata della serie B maschile di volley.

La trasferta a Garlasco nel Pavese infatti non porta bene alla formazione varesotta, battuta 3-1 nella partita del tardo pomeriggio domenicale.

E’ la prima sconfitta di questa stagione, che alla Rossella “costa” la vetta della classifica nel girone.

Primo set combattuto ma per i pavesi, 25-22; nel secondo ancora Garlasco a spuntarla, 25-21 poi Caronno a tenere viva la partita con un 23-25 e quarto set per i locali, 25-22.

Tutti punteggi tirati a dimostrazione dell’equilibrio che si è visto sul parquet.

Nel prossimo turno, quinta giornata di andata, la Rossella Caronno torna in casa, sabato al palasport di via Europa, per ricevere alle 18.30 l’Alto Canavese.

 Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

Sabato 02/11/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 3^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Rossella Caronno schianta anche Sant’Anna

ROSSELLA ETS INT. VA - SANT'ANNA TOMCAR TO 3 - 0 (25-18/ 25-20/ 25-10)

CARONNO PERTUSELLA – In serie B nel tardo pomeriggio di sabato al palasport caronnese di via Europa la sfida vinta dalla Rossella Caronno sul quotato Sant’Anna Torino: è stato un netto 3-0 che conferma la formazione del Varesotto al vertice del campionato maschile di serie B.

“Una partita mai messa in discussione grazie anche ai tanti errori degli avversari e ad una buonissima gestione dei nostri ragazzi della correlazione difesa, copertura e contrattacco” riepilogano i dirigenti del Caronno.

I parziali la dicono lunga sull’andamento della gara: 25-18, 25-20, per finire con un 25-10 coinciso con la resa dei piemontesi.

La Rossella Caronno si sta rivelando la vera corazzata del campionato di volley maschile serie B e i gialloblù lo scorso fine settimana hanno travolto pure un rivale ostico come il Sant’Anna di Torino, a fare il punto della situazione il capitano Mattia Coscione;

“Abbiamo giocato una bella partita, abbiamo tenuto bene con attenzione e serietà, ci siamo ben disimpegnati in difesa, a muro ma anche in attacco. E poi quando si vince siamo tutti felici, si sa. Domenica prossima ci attende il duro test contro Garlasco, i pavesi sono i favori per la vittoria in campionato ma anche noi non scherziamo, vedremo, sarà una prova interessante, noi daremo il meglio sempre cercando di divertirci”.

Da parte di Coscione anche un appello ai tifosi, “contro il Sant’Anna il palazzetto di Caronno era un poco vuoto, mi raccomando: venite a vederci!”

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

Sabato 26/10/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 2^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Caronno espugna Saronno e lo fa alla grande

PALLAVOLO SARONNO - ROSSELLA ETS INT. VA 0 - 3 (13- 25/ 23-25/ 18-25)

Nel match andato in scena sabato 26 ottobre alle ore 18.45 al PalaDozio di Saronno, la Pallavolo ETS Caronno vince il derby e lo fa alla grande, lasciando veramente poche speranze agli avversari di Saronno.

Questi i parziali 13-25, 23-25, 18-25 che rispecchiano l’andamento della gara con i caronnesi nettamente vincenti in avvio di partita con un primo set mai messo in discussione e Saronno mai entrato in campo.

Secondo parziale più equilibrato grazie anche ad alcuni errori di Caronno.

Ultimo set fino al 10-10 punto a punto poi è di nuovo uscita la qualità dei caronnesi che hanno chiuso con un netto 3-0 il match.

Una partita molto sentita da entrambe le formazioni con una presenza di molti ex in campo e gli spalti pieni.

Ringraziamo tutti i tifosi di Caronno che ci hanno seguito al Paladozio e in diretta su Facebook.

Prossimo appuntamento: Sabato 2 novembre ore 18.30 al PalaCaronno per terza gara di campionato.

Articolo tratto dal sito “volleynews.it”

Sabato 19/10/2019

CAMPIONATO SERIE  B  MASCHILE: 1^ GIORNATA DI CAMPIONATO

 

Volley serie B, l’allagamento non ferma Caronno: pioggia di punti sul Bresso

ROSSELLA ETS INT. VA  - PCG BRESSO VOLLEY MI 3 - 0 (25-16/ 25-23/ 25-11)

Il palasport di via Europa allagato non ha fermato, sabato la Rossella Pallavolo Caronno, che trasferitasi di corsa al palazzetto “Dozio” di via Biffi a Saronno è comunque riuscita, con gara iniziata solo un’ora in ritardo, a disputare regolarmente la sfida contro Bresso, per la prima giornata del campionato di volley maschile serie B.

Ed è stato un match a senso unico per i caronnesi, che si sono imposti con un netto 3-0, mandando in visibilio il numeroso pubblico che a dispetto dell’inconveniente causato dal maltempo ha seguito in massa la squadra nella vicina città degli amaretti.

Primo set controllato dai caronnesi mentre il secondo è stato quello più combattuto ed aperto complice anche un poco di calo di concentrazione da parte del Caronno, autore di errori evitabili. E comunque i locali si sono imposti anche nel secondo set, mentre il terzo è stato vinto in scioltezza.

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

Giovedì 10/10/2019

SERIE B  MASCHILE 2019 - 2020

 

Pallavolo Caronno si prepara alla B e pensa al vivaio. Tutto lo staff

CARONNO PERTUSELLA – Proseguono le tappe di avvicinamento della Pallavolo Caronno al prossimo campionato maschile di serie B, nell’amichevole contro il Volley Scanzo (foto di gruppo) è finita 2-2.

Intanto è pronto il roster della nuova stagione, alle spalle della formazione maggiore anche un settore giovanile sempre più ampio e completo. Ma andiamo con ordine.

C’è la squadra di Prima divisione femminile allenata da Gabriele Meroni e quella di Prima divisione maschile guidata da Igor Galimberti.

La Seconda divisione femminile è stata affidata a Vito Luisito mentre la Under 16 F-A vede come allenatore Consolato Campilongo; Giuseppe Epifano si occupa invece della Under 16 F-B.

La U16 M è agli ordini di Giulia Gattolin e la U16 M Gialla di Fulvio Roncoroni.

La U14 F di Consolato Campilongo, la U13 M di Matteo Bianchi mentre del minivolley si occupano Consolato Campilongo, Ivana Sandali, Vera Orlandi, Vito Lusito e Luca Giussani.

Del Progetto volley a scuola Consolato Campilongo e Sara Visconti.

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

Venerdì 04/10/2019

UNDER 16 MASCHILE 2019 - 2020

 

Caronno, brillano anche gli under 16 a Limbiate

Pallavolo Caronno Pertusella, ai nastri di partenza anche la stagione del settore giovanile.

Gli under 16 del club caronnese (nella foto) hanno disputato una gara amichevole contro i pari età del Limbiate, vincendo 3-1.

Di certo un avvio positivo della nuova annata, con la squadra che ha già fatto intravedere le proprie possibilità.

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

 

Lunedì 30/09/2019

SECONDA DIVISIONE FEMMINILE 2019 - 2020

 

Foto palestra Origgio

Foto palestra Caronno

La Rossella Caronno batte Airoldi Origgio nel derby

ORIGGIO – Seconda amichevole e vittoria in un derby per la ragazze della formazione di Seconda divisione del Rossella Ets Caronno Pertusella che questo fine settimana sono state di scena alla palestra di Origgio contro le locali dell’Airoldi.

E’ finita 3-1 per la caronnese, che hanno vinto il primo set 25-17, il secondo 25-19. Più equilibrata la terza ripresa che si è infine conclusa a favore delle locali, per 26-25.

Ma il quarto set è stato appannaggio della Rossella Ets, che si è imposta 25-13 chiudendo così l’incontro. Senz’altro un buon test in vista dei futuri appuntamenti ufficiali.

Nella prima amichevole pre-stagionale le caronnesi avevano invece giocato contro Solaro, che milita in Terza divisione: era finita 4-0 per Caronno Pertusella, con parziali di set di 25-21, 25-22, 25-14 e 28-27. Insomma, la Rossella Ets Caronno Pertusella è imbattuta, con un inizio di annata apparso dunque decisamente promettente.

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

Lunedì 30/09/2019

SERIE B  MASCHILE 2019 - 2020

 

Caronno si presenta in grande stile

 

Venerdì 27 settembre presso l’esclusivo Museo Onda Rossa di Caronno Pertusella si è tenuta la presentazione ufficiale della Serie B ETS PALLAVOLO CARONNO.

L’introduzione è stata affidata al padrone di casa, l’avvocato Giussani. In seguito si sono ringraziati i diversi sponsor, sempre fondamentali per la riuscita di una stagione, poi hanno preso parola il presidente Matteo Ferrario e il DS Alfio Giussani sottolineando che la scelta della location è stata fatta come portafortuna per il campionato che deve ancora iniziare.

Infine sono stato presenti uno ad uno tutti i giocatori della Serie B dai nuovi acquisti fino alle conferme dell’anno scorso.

La prima squadra maschile di Serie B è solo la punta dell’iceberg di un settore giovanile maschile e femminile in costante crescita. Nella stagione 2019/2020 saranno 10 le squadre che parteciperanno ai vari campionati provinciali e regionali, oltre al minivolley per i bambini che vogliono iniziare a giocare.

Novità di quest’anno sarà il “Progetto Scuola”, un’attività nelle scuole primarie e secondarie con l’obiettivo di portare ragazzi in palestra e farli crescere coi canoni di uno sport che è sempre stato tra i più corretti.

Prima partita di campionato SABATO 19 OTTOBRE ore 18.30 al PalaCaronno, corso Europa – Caronno Pertusella.

 

Mercoledì 11/09/2019

SERIE B  MASCHILE 2019 - 2020

 

In archivio il primo test match per Caronno. Vince Brugherio in quattro set

Prima uscita stagionale per i ragazzi di coach Lualdi che dopo 2 settimane di preparazione a Brugherio hanno affrontato in amichevole i neo promossi in serie A3 della Pallavolo Diavoli Rosa.

Un primo impegno di qualità per i ragazzi di Caronno che hanno espresso una prestazione molto positiva soprattutto nel primo set vincendolo 25-18.

Nei successivi 3 set qualche errore di troppo, dovuto soprattutto al carico fisico che stanno affrontando i ragazzi con il preparatore atletico, ha permesso ai padroni di casa di vincere per 3-1 la partita lasciando poi spazio a tutto il roster.

Commenta così coach Massimo Lualdi: “Si sono viste delle situazioni positive e altre su cui ovviamente i ragazzi devono ancora lavorare, abbiamo iniziato da poco, avremo tempo per sistemare tutti i dettagli. Mi è piaciuto l’atteggiamento dei ragazzi entrati in campo subito carichi e aggressivi.”

Continua ora la preparazione per i caronnesi in palestra tutti i giorni per avere i weekend liberi.

Prossimo impegno in amichevole sarà giovedì 19 settembre a Lodi.

Articolo tratto dal sito “www.volleynews.it”

 

Venerdì 30/08/2019

SERIE B  MASCHILE 2019 - 2020

 

Volley serie B, Caronno è tornato in palestra

Via alla preparazione pre-stagionale anche per la Pallavolo Caronno Pertusella che sta dunque già pensando al prossimo campionato di volley maschile serie B, nel quale i caronnesi vogliono continuare ad essere protagonisti, dopo avere ben figurato nella scorsa annata, accarezzando anche il sogno di un eventuale salto di categoria.

Ora in palestra si stanno curando gli aspetti atletici ma pure quelli tecnici ed hanno ripreso a “famigliarizzare” con la palla: le vacanze estive, insomma, sono ormai dimenticate.

Si sono anche già tenuti tutti i test cardio ed anche di valutazione, svolti a cura dello staff di fisioterapisti e del preparatore atletico. Al nuovo campionato la squadra caronnese arriva con alla guida il riconfermatissimo allenatore Massimo Lualdi (al suo fianco il vice Stefano Vecchiato) e con molte conferme dalla scorsa annata agonistica.

Articolo tratto dal sito “ilsaronno.it”

 

Martedì 20/08/2019

SERIE B  MASCHILE 2019 - 2020

 

Il Caronno Volley scalda i motori

Coach Lualdi: “Guardiamo ai playoff”

A una settimana dal ritrovo ufficiale del Caronno Pertusella Volley (Serie B maschile), il coach Massimo Lualdi esprime le sue prime sensazioni in vista della stagione che comincerà al PalaCaronno sabato 19 ottobre alle ore 18.00 contro Bresso.

Pronto a ricominciare?
“Sono pronto ed entusiasta per la nuova stagione. Non vedo l’ora di incominciare e di conoscere meglio i nuovi arrivati. Sicuramente il livello tecnico della squadra si è alzato, cercheremo di lavorare con costanza per migliorarci sempre di più. Sono molto contento delle riconferme della passata stagione, sono ragazzi con i quali è bello stare in palestra.”

Quali sono le tue aspettative e cosa vorresti vedere dai tuoi giocatori?
“La società non mi ha posto nessun obiettivo, penso che come organico potremo puntare ai playoff e questo sarà raggiungibile solo se tutti quanti saremo disposti a sacrificarci per la squadra.”

Serie B, Girone A: hai seguito il mercato? Quali son le squadre che potrebbero puntare ai playoff?
“Non son riuscito a seguire bene il mercato, ritengo però che le due squadre più accreditate per i playoff, oltre a noi, siano Garlasco e Cirié.”

Articolo tratto dal sito “www.varesesport.com”

 

Martedì 06/08/2019

SERIE B  MASCHILE 2019 - 2020

 

 

 

Dopo l’annuncio delle riconferme e dei nuovi giocatori, il presidente Matteo Ferrario è stato intervistato per fare il punto della situazione

Caronno pronto per la nuova stagione

Dopo la bellissima stagione scorsa culminata con il secondo posto in Coppa Italia e l’accesso ai playoff promozione la società ha deciso di confermare il più possibile il gruppo dello scorso anno inserendo alcuni acquisti di qualità per rafforzare la Rosa senza stravolgerla.

Le riconferme sono state dunque quelle di Coscione, Cerbo, Buratti, Priore, Canzanella, F. Lualdi, Fasol e Gambardella.

Gli innesti di Gaggini e Piccinini, atleti di categoria superiore, servono proprio per cercare di far fare un ulteriore passo avanti nella qualità della rosa a disposizione del coach Massimo Lualdi.

Abbiamo poi inserito dei nuovi giovani come Stella, Monesi e Ronzoni per completare la squadra e garantire un livello di lavoro in palestra sempre migliore.

Lo staff invece è stato riconfermato in toto con la sola sostituzione del secondo allenatore con Stefano Vecchiato.

Crediamo di aver fatto un buon lavoro e per questo ci aspettiamo di fare un buon campionato al livello dello scorso anno o anche meglio, l’obbiettivo è di migliorarsi ma senza eccessive pressioni e di riempire il PalaCaronno con i nostri tifosi!

I ragazzi inizieranno la preparazione a fine agosto, settembre sarà dedicato poi a diverse amichevoli per arrivare pronti per la prima di campionato il 19 ottobre.

Ufficio Stampa Caronno

Articolo tratto dal sito: volleynews.it

 

Lunedì 22/07/2019

SERIE B  MASCHILE 2019 - 2020

 

 

La nuova stagione riparte dalle gradite riconferme dello staff tecnico e medico che ha effettuato un ottimo lavoro lo scorso anno.

      1^ Allenatore: Massimo Lualdi
      2^ Allenatore: Stefano Vecchiato

      Preparatore atletico: Matteo Rossetti
      Fisioterapisti: Elena Perin e Federica Romanò
           Studio fisioterapico: Z-Sport & Rehab

 

Salutiamo invece Marco Codarri che ha scelto una nuova esperienza, facendogli un grande in bocca al lupo.

Il nostro staff non vede l’ora di iniziare a lavorare con i ragazzi ai quali ha dato appuntamento lunedì 2 settembre.
E voi siete carichi per la nuova stagione?

 

 

CARONNO PERTUSELLA – La Rossella Caronno, seconda classificata in regular season e che ha partecipato ai playoff dell’ultimo campionato di volley maschile serie B si prepara alla prossima annata con una riconferma: il riferimento va all’allenatore Massimo Lualdi, che troverà al suo fianco come vice Stefano Vecchiato.

Si riparte dunque da loro ma anche da un gruppo molto affiatato e che si intende ulteriormente potenziare.

La presentazione ufficiale avverrà dopo la sosta estiva dell’attività, presto anche data del raduno e quella delle amichevoli pre-campionato per un Caronno che ha festeggiato i 50 anni di attività.

Nel girone piemontese, ligure e lombardo con Rossella Caronno e Pallavolo Saronno ci sono anche Novi Pallavolo, Gerbaudo Savigliano, Sant’Anna Tomcar, Alto Canavese Cuorgnè, Cus Genova, Bresso volley, Allianz Milano, Volley Garlasco, Yaka Volley Malnate, Caseificio Croce Casalpusterlengo mentre manca ancora una ulteriore squadra, che verrà ripescata in base ai meriti sportivi.

 

Vi Presento la squadra!

 

Palleggiatore: Mattia Coscione

Uno dei primi giocatori ad essere riconfermato dalla società è stato Mattia Coscione

Uno dei miglior nel suo ruolo, col suo gioco veloce ed estroso ha saputo dare una marcia in più alla squadra lo scorso anno.
Ecco le sue parole per il prossimo anno:

“Per un altro anno a disposizione del grande coach Max Lualdi e non posso che essere contento di questo.

Ritroverò ex compagni delle passate stagioni, giocatori che vengono dalla serie A e molti di loro sono amici prima che compagni di squadra.

Un grazie alla società per tutta la fiducia che mi ha dimostrato.

Carico per iniziare la preparazione a settembre, ma prima.... meritate vacanze!”

 

Libero: Andrea Cerbo

La seconda conferma per l’anno prossimo è Andrea Cerbo una sicurezza per la seconda linea.

Alla ricezione e alla difesa ci pensa lui. In tanti l’hanno richiesto ma lui ha creduto nel progetto di Caronno.

Ecco alcune sue parole:
“Caronno ha attrezzato una squadra molto competitiva con l'innesto di pochi elementi ma di grande spessore.

Le ambizioni sono alte e cercheremo di raggiungere tutti gli obiettivi societari prefissati.”

 

Schiacciatore: Mario Canzanella

La terza conferma non poteva che essere quella del bomber, il nostro Mario Canzanella.

Un giocatore di esperienza con un braccio armato incredibile.

Ecco le sue dichiarazioni: “Sono felice di giocare ancora un anno a Caronno, abbiamo una bella squadra speriamo di fare bene.

Ci vediamo a settembre dopo un’estate di Beach Volley.”

 

Centrale: Simone Buratti

Altra conferma altra colonna portante della squadra.

Per il secondo anno consecutivo sarà con noi Simone Buratti centrale che fa dell’attacco il suo punto forte.
Ecco le sue parole: “Ho accettato subito la proposta di Caronno, mi son trovato bene il primo anno, mi son sentito a casa.

L’anno prossimo siamo consapevoli che abbiamo aspettative importanti, cercheremo di far divertire i nostri tifosi che riempiranno

il palazzetto.

Son felice di ritrovare i miei vecchi compagni di squadra con i quali ho già giocato.”

 

Opposto: Tiziano Priore

Continuano le riconferme in casa Caronno, oggi è il turno di Tiziano Priore

il nostro oppostone autore di partite e punti importanti lo scorso anno.
Ecco le sue parole per il prossimo anno: “Sono felice di poter continuare il progetto della pallavolo Caronno, carico per iniziare questa stagione con un bel roster nel quale ritrovo molti amici”.

 

Schiacciatore: Filippo Lualdi

Un’altra importante conferma, il nostro Filippo Lualdi rinnova con Caronno dopo una stagione che l’ha visto giocare ad alti livelli, sarà con noi anche la prossima stagione.
Ecco le sue parole:
“Sono molto contento di continuare la mia esperienza a Caronno, la società ha creato un gruppo molto competitivo, quindi lavorando al massimo cercheremo di essere pronti per affrontare al meglio questa nuova stagione.”

 

Libero: Stefano Fasol

Iniziamo la settimana con un’altra conferma, il compagno di reparto di A. Cerbo sarà di nuovo il giovane Stefano Fasol con tanta voglia di continuare a imparare e dare il suo contributo.
Ecco le sue parole: “Sono molto contento e onorato di far parte per il 3º anno consecutivo del progetto Caronno e di questo ringrazio la società.

Sarà difficile eguagliare i risultati dello scorso anno, ma ci metteremo sempre il massimo per raggiungerli e perché no superarli.”

 

Centrale: Francesco Gambardella

La conferma di oggi riguarda un altro centrale, dopo una stagione con un finale di alto livello, Francesco Gambardella sarà un giocatore di Caronno anche per il prossimo.
Ecco le sue parole: “Fiero di far parte di un grande gruppo competitivo e di persone che stimolano l’agonismo.

Se sono arrivato fin qui è grazie anche ai compagni degli anni passati con cui ho trascorso serate indimenticabili.

Detto ciò, non vedo l’ora di iniziare con la nuova squadra!”

 

Schiacciatore: Claudio Gaggini

Si voleva alzare l’asticella per il prossimo anno... ed è stato fatto!

Dopo 3 stagioni in A2 con Vero Volley, Cantù e Cisano Bergamasco ed una promozione in A2 con Saronno, approda a Caronno Pertusella Claudio Gaggini!

Schiacciatore mancino dotato di grande forza fisica e velocità; avendo già giocato con alcuni componenti della squadra, non ha avuto dubbi nello sposare il progetto della società.
Ecco le sue impressioni: “Sono contento di entrare a far parte di questo gruppo, conosco bene la maggior parte dei miei nuovi compagni e spero di dare il mio contributo perché possiamo toglierci parecchie soddisfazioni!”

 

Centrale: Gianluca Piccinini

Un pezzo da 90 ha scelto il nostro progetto: Gianluca Piccinini sarà un nuovo centrale di Caronno.
Dopo anni in B ad alto livello e un anno di serie A2 a Cisano Bergamasco da protagonista ricevendo i premi di 2° posto nei muri vincenti con 87 e 2° posto tra i migliori centrali della A2, Gianluca ha accettato la sfida della società, pronto a dare il suo contributo.
Ecco le sue impressioni:
“Dopo due anni intensi a Cisano bergamasco, ho sentito il bisogno di cambiare e Caronno è stata un'opportunità da cogliere al volo.
Conoscendo già alcuni ragazzi, ho sentito da tutti solo parole positive per la società (cosa non usuale di questi periodi) e soprattutto ho riscontrato un obiettivo comune: vincere! Accettata la sfida, non resta che prepararsi per un lungo e impegnativo campionato: spero che i nostri tifosi (che ho saputo essere molto calorosi) possano aiutarci nel nostro percorso ed essere la nostra arma in più.”

 

Opposto: Massimo Stella  

Avversario lo scorso anno, nuovo giocatore della prossima stagione! Il terzo acquisto annunciato da Caronno è Massimo Stella. Opposto dotato di ottime doti fisiche ha risposto subito alla chiamata della squadra.
Ecco le sue prime impressioni:
“Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Si prospetta un anno molto stimolante, sia dal punto di vista dell’obiettivo stagionale, sia per il livello tecnico elevato della squadra. Sono pronto a dare il 110% e credo fortemente in questo progetto ambizioso.”

 

Palleggiatore: Davide Monesi

Un grande benvenuto ad un giovane talento Lombardo. Proveniente dal vivaio del Vero Volley, l’anno scorso in serie B a Bresso, la prossima stagione Davide Monesi farà parte del roster di CARONNO come compagno di reparto di Coscione.
Qui le sue prime parole da giallo-blu:
“Sono carico per iniziare questa stagione nella pallavolo Caronno. Conosco la maggior parte della squadra e sono tutti degli ottimi giocatori.

Sono sicuro che quest'anno col duro lavoro riusciremo a toglierci grandi soddisfazioni e quindi non mi resta che augurare a tutti buone vacanze e poi invitarvi a tifarci per tutto il campionato!”

 

Centrale: Riccardo Ronzoni

Un rientro a casa del giovane centrale Riccardo Ronzoni he dopo alcuni anni a Saronno ritorna a casa per dare il suo contributo a tutta la squadra!
Le sue parole:
“Sono contentissimo per l'opportunità che mi è stata data quest'anno dalla società.

Sono deciso a dare il massimo in ogni cosa e a crescere sempre di più.”